In offerta!

Olio extravergine d’oliva aromatizzato ai funghi porcini

5,99 4,50

Olio extravergine d’oliva aromatizzato ai funghi porcini

Solo 3 pezzi disponibili

Classificazione: Condimento a base di olio extravergine d’oliva Le ferre aromatizzato al fungo porcino.

Aroma: Aroma Funghi Porcini.

1° Anno di produzione: Campagna olivicola 2009/2010.

Zona di produzione: Puglia sud, versante ionico.

Terreno: Pianeggiante di medio impasto, scheletro assente, pH neutro, composizione chimico-mineralogica ottimale.

Altimetria: Da 230 a 290 metri s.l.m.

Oliveti: Allevati a vaso (tipico pugliese) con una densità di 330 piante per ettaro, buona ventilazione.

Clima: Inverni miti, primavere ed estati tendenzialmente asciutte e prolungate.

Stoccaggio/Conservazione: Silos di acciaio inox con temperatura controllata.

Note organolettiche/Degustazione: Condimento dal sapore spiccato e deciso, dall’odore piacevole.

Abbinamenti gastronomici: Ideale per mantecare risotti e primi piatti di cui esalta sapori e profumi, in particolare se usato a crudo, prima di servire. Consigliabile nella cottura delle carni rosse e nella preparazione di salse e sughi. Gradevole sulla pizza.

Modo di conservazione: In ambiente fresco (15/18°C) al riparo dalla luce e da fonti di calore.

Durata: 24 mesi dalla data di confezionamento.

Confezioni: Bottiglia quadra “marasca”, vetro verde scuro, salvagoccia interno 0,25 Litri.

Un pò di storia: Forte carica aromatica e ampia diffusione geografica fanno di questo fungo uno dei più apprezzati in Italia, e non solo. I porcini crescono soprattutto sotto alberi di castagno, faggio, abete con i quali hanno una relazione simbiotica.

Modalità d’impiego Agitare bene prima dell’uso. Si consiglia l’utilizzo a crudo (in cottura la fragranza si disperde).

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg

Inviando il form accetto l'informativa sulla privacy