Cotto di fichi

5,009,00

Cotto di fichi

Svuota

Caratteristiche: Si tratta, semplicemente, di una riduzione fatta con acqua e i fichi (quelli neri) locali, che vengono raccolti a fine settembre e fatti seccare per un pò. Il periodo di produzione del cotto è solitamente metà ottobre, che slitta a fine ottobre in caso di gran caldo. Nel cotto di fichi, i fichi essiccati vengono reidratati con l’acqua, e poi cotti e ridotti per ore, fino all’evaporazione completa dell’acqua ed alla conseguente concentrazione degli zuccheri naturali del frutto. Lo si può usare per condire, come detto, le tipiche cartellate pugliesi ma anche in sostituzione di altre glasse industriali, come condimento di insalate, farcitura di carni, formaggi e panettoni.

Ingredienti: Fichi

Proprietà:  il cotto di Fichi è una preparazione tradizionale, che in quanto tale deve essere prodotta esclusivamente in maniera artigianale per essere messa in vendita con questo nome, è realizzato senza l’utilizzo di coloranti o conservanti e viene prodotta con cura secondo antiche ricette e con frutta scelta.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg

Inviando il form accetto l'informativa sulla privacy